23
Giu

Lamezia Terme: spaccio ed estorsione, nuovamente in carcere un 27enne

Gli agenti della Polizia di Lamezia Terme hanno tratto in arresto un ragazzo di 27 anni, Cristian Greco, accusato spaccio di stupefacenti ed estorsione. Secondo la ricostruzione eseguita dagli inquirenti, il 27enne avrebbe minacciato e aggredito fisicamente un minore che, in seguito a diverse cessioni di dosi di marijuana, aveva maturato un debito nei confronti di Greco di circa 1000 euro, riuscendo a restituirne solo 400. Greco, già noto alle forze dell’ordine per le condanne riportate nelle operazioni Spare Tyre e Disinnesco, è stato condotto presso il carcere di Catanzaro.