21
Dic

Lamezia Terme, la Gdf scopre una pizzeria mascherata da associazione no profit

frode fiscale

I finanzieri del gruppo della Guardia di Finanza di Lamezia Terme hanno scoperto una presunta associazione culturale, che sotto l’apparenza di un ente “no-profit”, lavorava come una normale pizzeria, evadendo quasi completamente le imposte dovute. La verifica fiscale eseguita dai finanzieri ha permesso di constatare ricavi occultati al fisco per quasi 330.000,00 euro.