09
Gen

Lamezia Terme (CZ): villa di Antonio Salatino sequestrata dalla Polizia

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Lamezia Terme (CZ), hanno posto sotto sequestro una villa di 500mq costruita nel territorio lametino. L’immobile, sarebbe di proprietà di Antonio Salatino, 49 anni, detenuto dopo l’arresto avvenuto lo scorso ottobre, nell’ambito dell’operazione “Tenaglia” che ha visto coinvolte 13 persone con l’accusa, a vario titolo, di detenzione e spaccio di 32Kg di marijuana.