05
Ott

Lamezia Terme (CZ): sequestrati beni per 250 mila euro ad un imprenditore

frode fiscale

Gli uomini della GdF di Catanzaro hanno eseguito un sequestro preventivo di beni dal valore di 250 mila euro, nei confronti del legale rappresentante di una società di Lamezia Terme (CZ). L’attività trae origine da un controllo fiscale svolto dalle fiamme gialle, alla conclusione del quale fu contestato l’omesso versamento dell’Iva e, in quel contesto, il legale rappresentante della società venne segnalato alla Procura per i reati fiscali di omesso versamento di Iva e dichiarazione fraudolenta.