20
Feb

Lamezia Terme, chiusi i cancelli per la “Asd Lucky Friends”

Lucky friends Lamezia cancello chiuso

“Non trovo più le parole per spiegare questa situazione assurda, non sappiamo più cosa fare.”

Queste le prime parole di Domenico La Chimea, vicepresidente dell’Asd Lucky Friends che, a Lamezia Terme, attraverso le attività sportiva si occupa dell’inclusione sociale di molti ragazzi disabili. Questa sera però nessuno ha potuto svolgere i consueti allenamenti perché, a sorpresa, hanno trovato i cancelli chiusi a Palazzo Panariti, senza alcun preavviso.

“Non abbiamo più nulla – ha detto Domenico La Chimea – e non sappiamo il motivo anche perché sembrava tutto in regola, così come i pagamenti. Noi avevamo accesso alla struttura regolarmente, anche grazie alla nostra richiesta e ad un documento che abbiamo sottoscritto circa un anno e mezzo fa.”

“Non ho parole – ha detto ancora il vicepresidente dell’Asd Lucky Friends – perché meritiamo almeno un avviso. Ciò che è accaduto questa sera è gravissimo ed è stato difficilissimo guardare negli occhi le mie ragazze e spiegare i motivi per cui questa sera non hanno potuto allenarsi.”

“Domani siamo pronti ad incontrare i commissari e devono spiegarci le motivazioni. La nostra battaglia di certo non si ferma qui. Siamo cittadini onesti, amiamo la nostra città e vogliamo solo il bene e, sebbene portare avanti la nostra attività in queste condizioni sia sempre più difficile, non ci arrenderemo mai.”