05
Dic

Lamezia Terme: arrestato 19enne per detenzione e spaccio di droga

frode fiscale

Nella serata di ieri, i “baschi verdi” e l’ unità “cinofila” del gruppo della Guardia di finanza di Lamezia Terme hanno arrestato un lametino di 19 anni, per detenzione, a fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso in atteggiamenti sospetti presso la stazione ferroviaria di Lamezia Terme centrale e subito sottoposto a controllo con i cani antidroga. Successivamente i finanzieri effettuavano anche la perquisizione dell’abitazione del sospettato. Appena entrati in casa, i militari hanno rinvenuto sul tavolo della cucina 3 dosi di marijuana, un bilancino di precisione e altro materiale utilizzato per confezionare e spacciare la droga.

L’estensione della perquisizione all’intera abitazione ha consentito di rinvenire, nascosta sotto il porticato di ingresso, anche una grossa damigiana di colore verde, ben tappata. Nel suo interno vi erano nascosti altri 250 grammi di marijuana. I finanzieri hanno quindi arrestato il ragazzo e sequestrato la droga.