23
Apr

La rivincita di Aiello: “Ora” è disco d’oro

Dopo l’esordio sul palco di Sanremo, per il cantautore cosentino Aiello arriva il disco d’oro. Il brano “Ora”, arrivato penultimo al Festival della canzone italiana, ha decisamente conquistato i fan di Aiello desideroso di prendersi una rivincita dopo le polemiche arrivate al termine della sua esibizione al Teatro Ariston. Aiello, si gode il meritato successo e lancia sul suo profilo Facebook frasi d’amore ai suoi fan. Già sold out quasi tutte le date del suo Tour “Meridionale” che prende il nome dell’ultimo album lanciato sul mercato lo scorso 12 marzo.
Meridionale è una dedica alla Calabria
«Meridionale è sangue, è pelle, è schiuma di mare, è città al buio, è una strada dove sono ritornato, un tatuaggio, il mio atto di coraggio. L’orgoglio delle mie radici, la Calabria… la contaminazione tra Greci, Spagnoli e Arabi, tra Normanni e comunità Balcaniche. Meridionale è pop, r&b, clubbing, urban, flamenco, classic… tutti insieme, e diversi. Si, ho detto diversi e insieme. Perché la storia ha provato a raccontarci discriminazioni e confini, e invece la diversità io l’ho sempre vista come un valore aggiunto. Meridionale è un messaggio preciso, una continua evoluzione, l’amore che abbraccia più amori, tutti diversi, una seconda stazione. Meridionale non offende più, a me francamente non ha mai offeso. Meridionale è il racconto di pagine nuove, è il ritorno su quello che non si può cancellare, è vedere oltre… è schiaffi e abbracci, lacrime e sudore, la mia carne, la mia storia, forse anche la tua».