21
Set

La Camera di Commercio di Cosenza sostiene le imprese che investono in sistemi di videosorveglianza digitale

videosorveglianza digitale

La Camera di Commercio di Cosenza ha recentemente approvato il bando per la concessione di contributi alle micro, piccole e medie imprese che intendono dotarsi di sistemi di videosorveglianza digitale, attraverso l’erogazione di voucher a copertura del 50% degli investimenti diretti a tale scopo.

L’iniziativa, nata dal coordinamento effettuato, sotto l’egida della Prefettura di Cosenza, tra la Camera di Commercio, le Forze di polizia e le Associazioni di categoria, sarà dettagliatamente illustrata nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì prossimo, 25 settembre, alle ore 12:00 nella sede camerale, cui interverranno il Prefetto della Provincia di Cosenza, i rappresentanti delle Forze di polizia provinciali e i presidenti delle Associazioni di categoria.

Nella stessa occasione saranno sottoscritte anche le convenzioni con le Associazioni di categoria che aderiscono all’iniziativa impegnandosi a divulgare e promuovere presso le imprese l’adesione al sistema di video allarme antirapina, secondo i protocolli di intesa con il Ministero degli Interni, e a garantire l’apertura di uno sportello che assicuri ogni opportuna informazione e comunicazione alle imprese circa gli investimenti da attivare sul tema della videosorveglianza digitale.