03
Gen

La Calabria sta per dotarsi del Piano Paesistico Regionale

Manca poco all’adozione del piano paesistico regionale. Il documento – scrive oggi il Quotidiano della Calabria – è passato in giunta regionale lo scorso 30 dicembre ed è un atto che anticipa quello che sarà il vero e proprio Piano paesistico destinato a fissare norme e vincoli. Il documento è parte integrante del Quadro Territoriale Regionale (in sigla Qtr) che contiene le linee guida per la pianificazione e valorizzazione dei 16 ambiti paesaggistici regionali.
«I suoli da tutelare – ha chiarito al Quotidiano l’assessore Alfonso Dattolo – non possono essere solo quelli agricoli, ma tutti i suoli non urbanizzati. Credo moltissimo negli interventi sulla città esistente: il riuso, il recupero e la rigenerazione urbana! Questa sarà una rivoluzione copernicana per la Calabria».