31
Ott

Italcitrus: ipotecata casa all’ex governatore Scopelliti

Non finisce il calvario giudiziario e politico di Giuseppe Scopelliti, l’ex governatore calabrese già condannato in primo grado a 6 anni di reclusione per abuso e falso, nella vicenda legata alla falsificazione dei bilanci del Comune di Reggio Calabria, città della quale l’uomo è stato a lungo primo cittadino. Proprio lo stesso ente, infatti, ha ipotecato la sua abitazione, cointestata con la moglie, a garanzia di un debito da 300 mila euro dell’ex sindaco nei confronti della sua comunità, dovuto all’acquisto, definito dalla Corte dei Conti “incauto”, dell‘Italcitrus, un ex stabilimento per la trasformazione degli agrumi.