09
Feb

Isola Capo Rizzuto: sequestrato parcheggio in area vincolata

rifiuti speciali

I Carabinieri forestali hanno scoperto e sequestrato, a Isola Capo Rizzuto, un’area per parcheggio della superficie di 2.200 metri quadrati. Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno individuato due piccoli manufatti edilizi e una recinzione in blocchetti di calcestruzzo per una lunghezza di 76 metri sovrastata da una rete metallica sostenuta da paletti.

Sull’area erano stati realizzati anche due varchi, verosimilmente da regolare con cancelli. Il proprietario, un dipendente pubblico trovato intento a lavorare sul posto, ha dichiarato che la documentazione giustificativa degli interventi era conservata nello studio del progettista.

Dalle verifiche effettuate negli uffici del Comune è emerso che, in realtà, le opere sull’area non erano state autorizzate.

E’ emerso, inoltre, che l’area è inserita nel sito di importanza comunitaria “Dune di Suvereto”. Il terreno risulta anche di interesse archeologico ed è sottoposto a vincolo Enac.