18
Giu

Intimidazioni: busta con ogiva per una giornalista del Corriere della Calabria

intimidazioni busta ogiva

Grave atto intimidatorio nei confronti di una giornalista del Corriere della Calabria, Alessia Truzzolillo.

Alla cronista della nota testata calabrese, infatti, è stata recapitata una busta con un’ogiva di un proiettile nel giardino dell’abitazione dei suoi genitori, a Lamezia Terme, con su scritto “per Alessia”.

Della vicenda, oltre ai carabinieri, è stata informata anche la Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro.

Il procuratore capo Nicola Gratteri ha sentito telefonicamente la giornalista e, nel corso del colloquio, il magistrato, riferisce il Corriere della Calabria, si e’ detto certo che lo sgradevole episodio non inciderà’ sulla determinazione della cronista.