28
Ott

INTERVISTE – Agroalimentare e lavoro nero: Fai Cisl scende in piazza

Fai Cisl Catanzaro Sapia

Chiedere al Governo e alle istituzioni regionali l’apertura di una fase nuova, di piena valorizzazione del lavoro agroalimentare, forestale e ambientale.

E’ da questi presupposti che la Fai Cisl ha deciso di organizzare una manifestazione di piazza a Catanzaro, un sit-in di lavoratori e delegati sindacali, in contemporanea alle altre piazze italiane.

Avanzamenti e progressi settoriali in materia di previdenza, giovani, mercato del lavoro, occupazione, legalità, questi i temi principali.

Il sistema agroalimentare Calabrese può rappresentare la spinta per la crescita economica calabrese. Ne sono convinti Luigi Sbarra, segretario nazionale di Fai Cisl e Michele Sapia, segretario regionale.

Le interviste: