26
Lug

Incendi, siglata a Cosenza convenzione per la tutela del Parco del Pollino

Pappaterra

E’ stata siglata nella Prefettura di Cosenza una convenzione tra il Comando dei Vigili del Fuoco e il Parco Nazionale del Pollino per intensificare la presenza dei pompieri su tutto il territorio del Parco. A sottoscrivere l’accordo, in presenza del Prefetto, Gianfranco Tomao, sono stati il presidente dell’Ente Parco, Domenico Pappaterra, ed il direttore regionale dei Vigili del fuoco, Claudio De Angelis.

“Questo protocollo – ha detto il prefetto Tomao – ci consentira’ di affrontare con maggiore determinazione e maggiori risorse anche il problema degli incendi, che come noto, nei giorni scorsi, hanno devastato il parco”.

“L’obiettivo e’ rafforzare le squadre sul territorio – ha detto il presidente Pappaterra – che in questa prima parte della stagione e’ stato tremendamente colpito. I segni sono evidenti se consideriamo che solo nelle prime settimane di luglio sono andati in fumo 1.500 ettari di superficie boscata“. La convenzione prevede la presenza fissa di un presidio di sicurezza per il territorio del Pollino.

“Abbiamo disposto la presenza di una squadra dedicata alla tutela del parco – ha detto il direttore De Angelis – che sara’ dislocata in zona in modo da essere pronta ad intervenire immediatamente in caso di necessita’, in modo da limitare il piu’ possibile i danni. Questo perche’ si puo’ riuscire a contenere le conseguenze degli incendi se fronteggiati in tempo”.