05
Mar

Il Magliocco canino

Il magliocco è certamente uno dei vitigni principali della viticoltura calabrese ed il suo ruolo deriva da uno straordinario e sempre più apprezzato potenziale enologico.
Oggi ci occupiamo di un tipo particolare di magliocco, conosciuto come canino e coltivato da pochi produttori nelle province di Cosenza e Catanzaro lungo il versante tirrenico.
Il vitigno Magliocco canino, coltivato da moltissimo tempo Calabria (ed anche in Sicilia), ha un grappolo di dimensioni medie ed una maturazione intorno alla metà di settembre.

E’ poco vinificato in purezza, il suo impiego è associato a quello di altri vitigni per la creazione di vini di pregio con medio invecchiamento.