11
Mag

Giro d’Italia, sesta tappa: la Calabria si tinge di rosa (VIDEO – INTERVISTE)

La Calabria si tinge di rosa. Oggi sesta tappa del Giro D’Italia con la Reggio Calabria- Terme Luigiane.

Questa mattina, partenza dalla città dello Stretto e come prevedibile, Vincenzo Nibali è stato tra i più applauditi. “E’ stata una vetrina importante per la città – ha detto il sindaco Giuseppe Falcomata’ – a livello nazionale ed internazionale”. (GUARDA IL SERVIZIO).

“Noi – ha aggiunto Falcomatà – abbiamo cercato di provarci, al meglio, creando un clima di grande attesa in città per il ritorno del Giro, quello del centenario, coinvolgendo associazioni, circoli sportivi, commercianti, la Camera di Commercio. Tutte le energie positive sul territorio che investono in città’ e che possono trarre un vantaggio anche da vetrine importanti come queste che servono, tra l’altro, a mettere in risalto le bellezze culturali, artistiche e paesaggistiche della nostra città. Tutto questo non deve rimanere un episodio isolato. Reggio ha bisogno di tante occasioni come questa che in qualche modo possano risvegliare anche l’orgoglio di una appartenenza”.

Da Reggio a Vibo Valentia, fino a Lamezia Terme. 

Pomeriggio, intorno alle 15 la carovana è passata anche da Lamezia, percorrendo quella statale teatro nel dicembre del 2010 di una strage di ciclisti. 8 lametini persero la vita, durante una classica passeggiata in bicicletta, travolti ed uccisi dall’auto guidata dal marocchino, Chafik El Ketani.