09
Feb

Giovane rapinata a Cosenza: fermato un 51enne

Cariati

I carabinieri di Cosenza hanno arrestato e posto ai domiciliari, questa mattina, un uomo di 51 anni, D.E.R. di Cosenza e già noto alle forze dell’ordine.

 I fatti – secondo le indagini – risalgono al 26 settembre 2016, quando una giovane studentessa, nei pressi di Piazza Autolinee di Cosenza, è stata avvicinata e strattonata da un uomo che si è poi impossessato dello zaino con all’interno dei libri scolastici ed un porta banconote con 80 euro.

La ragazza ha così denunciato l’accaduto ai carabinieri che sono poi riusciti a risalire all’identità del 51enne, denunciato poi all’Autorità Giudiziaria competente, mentre lo zaino è stato ritrovato dai militari a terra in una via limitrofa al luogo della rapina con all’interno il denaro.