31
Mar

Giallo nel vibonese: confessa alla madre l’intenzione di suicidarsi e scompare

Si tinge di giallo la scomparsa di un 32enne di Acquaro, che dopo aver confessato alla madre di volersi togliere la vita, è svanito nel nulla. All’origine del gesto ci sarebbe una travagliata situazione sentimentale che il trentaduenne ha con l’ex moglie. Le ricerche sono partite ma dell’uomo, al momento, non si ha notizia.