11
Feb

Furti di legname nella provincia di Cosenza: 2 arresti e 3 denunce

Ad Orsomarso (CS), i carabinieri hanno arrestato due uomini, un pregiudicato di 32 anni, e un incensurato di 31, sorprese dai militari, mentre cercavano di caricare su un furgone, un grosso quantitativo di legname che i due avevano precedentemente tagliato. Arrestati e portati presso i loro domicili, sono adesso accusati di furto aggravato in concorso e deturpamento di bellezze naturali. A Verbicaro, sempre in provincia di Cosenza, i carabinieri avevano invece sorpreso due uomini rumeni di 31 e 41 anni, e una donna di 42 anni intenti a caricare la propria auto con 3 quintali di legname, tagliato in un’area del Comune di Santa Maria del Cedro sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale. I tre sono stati denunciati presso la Procura della Repubblica di Paola, per furto aggravato in concorso.