06
Giu

Ferdinando Aiello lascia Sel e passa al Pd, Magorno: “importante valore aggiunto”

Il deputato calabrese di Sel Ferdinando Aiello ha annunciato ieri in un intervista al quotidiano la Repubblica l’abbandono del partito di Nichi Vendola ed il passaggio al Pd; gli esponenti vendoliani non si dicono sorpresi e sottolineano come Aiello fosse «uno dei più critici» del gruppo che ha come punto di riferimento Gennaro Migliore.
Intanto il Pd calabrese commenta positivamente l’adesione di Aiello : «Saluto con soddisfazione l’adesione del deputato Ferdinando Aiello al Partito democratico», queste le parole del segretario del Pd calabrese Ernesto Magorno. «Sono consapevole dello straordinario valore aggiunto che rappresenta la sua decisione di condividere il percorso di profondo rinnovamento che il Pd vuole portare avanti, attraverso la ricerca di un cammino unitario di tutte le forze riformiste che vogliono, con Matteo Renzi, realmente “cambiare verso” alla Calabria e all’Italia».