23
Feb

Fallimento “Gam Oil & Gas”: sit-in di protesta dei 120 dipendenti

Un debito di 18 milioni di euro e l’azienda “Gam Oil & Gas”, chiude i battenti. I lavoratori, 120, non ci stanno e questa mattina a Rombiolo (VV), hanno organizzato un sit-in di protesta davanti ai cancelli chiusi dell’azienda che produceva carpenterie metalliche. Una delegazione della Rsu poi, ha incontrato il sindaco di Rombiolo, Giuseppe Navarra, per organizzare il consiglio comunale aperto, programmato per domani. (ANSA)