21
Feb

Estorsione a famiglia marocchina: quattro arresti a Lamezia Terme (CZ)

A Lamezia Terme (CZ), sono finiti in manette quattro ragazzi con l’accusa di estorsione ai danni di una famiglia marocchina. Si tratta di Doru Ionut Pirciu di 27 anni, Antonio Saladino, 19 anni, Vincenzo Costantino, 23 anni e C.P., 28 anni. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane marocchino, aveva contratto un debito di 80 euro per l’acquisto di droga e in particolare Saladino, avrebbe chiesto la restituzione in modo insistente di 300 euro, anche con gesti di intimidazione. I militari, dopo aver organizzato un servizio di polizia giudiziaria, hanno colto in flagranza di reato i quattro giovani, proprio mentre erano a casa della famiglia marocchina. I giovani, sono stati tradotti presso gli uffici del Comando e condotti presso il carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.