06
Mar

Elezioni, delusione Mancini jr: né Camera né consiglio regionale

Giacomo Mancini Jr

Voto molto deludente per Giacomo Mancini jr. Il nipote dello storico leader del Psi, infatti, non è stato eletto alla Camera e non entrerà neppure in consiglio regionale.

Il politico cosentino era infatti finito sotto i riflettori perché’ protagonista di un caso molto particolare: Mancini jr è stato candidato alle Politiche di domenica scorsa nel collegio uninominale di Cosenza con il Pd ma è anche il primo dei non eletti di Forza Italia alle Regionali 2014, e in questa veste sarebbe potuto entrare in consiglio regionale se fosse stato eletto al Parlamento il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Fausto Orsomarso, che lo precedeva nella lista forzista alle Regionali.

Queste condizioni tuttavia non si sono verificate: Mancini è stato sconfitto nel collegio uninominale di Cosenza alla Camera e non approderà in Consiglio regionale in quanto Orsomarso non è stato eletto con FdI a Montecitorio. Mancini, tra l’altro, aveva annunciato la sua intenzione di sedere tra i banchi del centrosinistra in caso di ingresso in consiglio regionale.