14
Set

Due minori sorpresi a giocare con il fucile del padre a Gerocarne (VV): denunciato 50enne

Un uomo di 50 anni di Gerocarne (VV) è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di omessa custodia di armi aggravata dall’affidamento incauto a minore. L’uomo, infatti, avrebbe concesso senza problemi un fucile, legalmente detenuto, ai due figli con il permesso di poter giocare in un terreno di sua proprietà. I due minorenni sono stati però sorpresi dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno: uno dei due lanciava alcune mele in aria, il secondo provava a colpirle sparando e, per questo motivo, deferito anche lui.  I carabinieri, infine, hanno ritirato il porto d’armi all’uomo e hanno sequestrato due fucili di caccia e circa 70 cartucce.