04
Set

Cuti, il pane come un tempo

La linea irregolare del pane tradizionale, i fori di un timbro inconfondibile. Un nome diventato in Calabria garanzia di sicurezza e genuinità.

Il Pane di Cuti nasce dalla passione di un’azienda alimentare a conduzione familiare. Fondato nel 1985 da Antonio Alessio, Giovanni Bruno, Giuseppe Bruno e Vincenzo Gallo, il panificio di Cuti è  presente su tutto il territorio nazionale italiano grazie alle spedizioni a domicilio ed opera quotidianamente nelle province di Cosenza e Catanzaro per la produzione e la distribuzione di prodotti da forno freschi e secchi.

L’azienda prende il nome dal rione Cuti, quartiere antico del comune di Rogliano che ospita la sede storica. La produzione tradizionale è garantita dalle maestranze trentennali, dalle tecniche di cottura in forno a legna e dall’approvvigionamento sostenibile delle risorse del territorio. La costruzione del forno a legna nasce dai canoni e dalle tecniche delle antiche maestranze presenti a Rogliano e famose già nel 1700.

Il pane di Cuti