Calabria tutto l'anno
Agenzia di stampa video
0968 53665

Categoria: Cronaca

News & Com > Notizie > Cronaca
  • 30
    Ott

    Bari: si ribalta pullman diretto in Calabria

    Cinque persone, a bordo di un pullman proveniente da Reggio Emilia e diretto in Calabria, sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto, questa mattina, sull’autostrada A14 nei pressi dell’uscita di Bari Sud, in direzione Taranto. I feriti sono stati portati in ospedale ma non sono gravi, a bordo...

    Leggi tutto
  • 30
    Ott

    Reggio Calabria: NAS chiudono 8 attività alimentari

    Nell’ultimo mese, i Carabinieri del NAS di Reggio Calabria, nell’ambito dei controlli nel settore della sicurezza alimentare e della lotta alla contraffazione agroalimentare, hanno ispezionato 70 tra attività produttive, commerciali ed esercizi pubblici della provincia. Nel corso del servizio, sono state riscontrate irregolarità in 23 casi (16 % circa)...

    Leggi tutto
  • 30
    Ott

    Abusi sulla figlia: assolto un catanzarese

    Finito l’incubo giudiziario per un quarantenne catanzarese, imputato per presunti ripetuti abusi sessuali sulla figlioletta e già condannato a 11 anni di reclusione. I giudici di secondo grado hanno assolto l’uomo “perché il fatto non sussiste”, dopo che anche il sostituto procuratore generale, Massimo Lia, aveva chiesto di assolverlo....

    Leggi tutto
  • 30
    Ott

    I lavori post terremoto in Emilia e la mano della ‘ndrangheta

    Un filo rosso legherebbe i lavori post terremoto in Emilia Romagna e la Calabria. A svelarlo è l’Espresso in un servizio di Giovanni Tizian. Sotto la lente degli investigatori sono finite dodici palazzine costruite a Crevalcore, nel Bolognese, da un’azienda sospettata di legami con la ‘ndrangheta. Appartamenti e villette...

    Leggi tutto
  • 30
    Ott

    Esame regalato alla figlia del boss Aquino: sentito un docente dell’Unical

    Franco Rubino, direttore del dipartimento di Scienze aziendali e giuridiche, ha risposto alle domande del sostituto procuratore che coordina l’indagine relativa all’esame di Economia aziendale sostenuto dalla figlia di Rocco Aquino, boss della cosca presente nel territorio di Marina di Gioiosa, nel reggino. Secondo l’accusa, dalle indagini legate all’operazione...

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    Reggio Calabria: sequestrato E’ Hotel

    I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e gli agenti della Polizia Provinciale di Reggio Calabria hanno sequestrato parte dell’albergo “E’ hotel” a Reggio Calabria. Il provvedimento è stato emesso dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Procura della Repubblica a casua di illegittimità compiute nel...

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    Incidente a Corigliano: ragazzo di 14 anni in coma

    Un ragazzo di 14 anni è stato investito a Corigliano Calabro e versa ora in stato di incoscenza. Ancora, dunque, un incidente stradale in Calabria, avvenuto nel primo pomeriggio di oggi. Il ragazzo ha subito un trauma cranico. Sul posto sono intervenuti i paramedici del 118 e l’elisoccorso che...

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    Ancora ignoti i motivi dell’intimidazione alla Procura Generale di Reggio

    Eros Benito De Francesco, si chiama cosi il ventiduenne reggino che questa notte ha lasciato una bottiglia incendiaria di fronte al portone della Procura generale di Reggio Calabria. Nel giro di poche ore – dunque – gli investigatori sono stati in grado di identificarlo grazie ai filmati delle telecamere...

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    La rivincita di Lea, la Calabria la omaggia mentre gli altri finiscono in galera

    Mentre le dichiarazioni di Lea Garofalo contribuivano ad una importante operazione di polizia giudiziaria a Lamezia Terme proprio alla memoria della testimone di giustizia veniva intitolata un’importante opera pubblica ..nel Gr delle 15 la sorella di Lea.. Marisa Garofalo

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    A Petilia dormivano con le pistole pronte a sparare

    C’è anche Nicolino Grande Aracri, ritenuto il capo dell’omonima cosca di Cutro, tra le persone destinatarie delle 17 ordinanze di custodia cautelare eseguite stamane nell’ ambito dell’operazione dei carabinieri contro alcune cosche del crotonese. Gli arresti hanno riguardato esponenti di spicco ed affiliati al clan Comberiati di Petilia Policastro....

    Leggi tutto
error: Contenuto protetto