11
Ago

Cravatte e papillon, il “profumo” dell’artigianato

L’idea è insolita e particolare ma rende evidente quanto e come l’artigianato calabrese sa essere creativo, ancorato alla tradizione quanto aperto a percorsi innovativi.
La storia che raccontiamo è quella di due fratelli, Marco e Davide Bellocco, che scommettendo sulle proprie abilità e sulle proprie passioni sono protagonisti di un percorso artigianale ed artistico sorprendente.
Due giovani designer che hanno avviato la produzione di cravatte, papillon e altri piccoli accessori tra cui una loro invenzione il lennoc («un mini papillon», come lo definiscono loro stessi) utilizzando seta e… tessuto di sughero
In più il confezionamento con l’aroma del Bergamotto, prodotto ed essenza diremmo costitutiva dell’identità di Reggio Calabria.
Uno dei prodotti più originali è senza dubbio la cravatta in tessuto di sughero e seta oppure abbinata ad altri tessuti come il cashmere o il cotone.

Per la commercializzazione dei prodotti i due giovanissimi designer si affidano all’e-commerce, con una produzione estremamente attenta al packaging: ecco l’idea di utilizzare frammenti di buccia profumati con essenza di bergamotto nella confezione.

La storia di Marco e Davide è stata raccontata da L’Altro Corriere TV (guarda il video qui)