13
Mar

Costo della vita, dati Istat: Catanzaro seconda città d’Italia per il risparmio

Una spesa annua nazionale in aumento dello 0,7% da gennaio 2015, pari a 46 euro. Sono questi i nuovi dati sull’inflazione presentati dall’Istat mentre cresce la preoccupazione dell’Unione nazionale consumatori, secondo cui gli aumenti colpirebbero le spese obbligate anche per le famiglie che già non arrivano a fine mese. I dati dell’inflazione però, se analizzati, eleggono Catanzaro come la seconda città d’Italia in cui si risparmia di più, seconda solo a Bologna. Nel capoluogo calabrese, infatti, in una famiglia di tre persone, si risparmiano 182 euro l’anno.