12
Mar

Cosenza, ricatto sessuale in cambio di soldi: tre persone denunciate

Accusati di ricatto sessuale, la Procura di Cosenza ha chiuso le indagini nei confronti di tre persone. Si tratta di Patrizia Marzario, 38 anni, Giovanni Nicola Marzario, 39 anni, e Rita Anna Filice, 25, tutti residenti nel centro storico di Cosenza. I tre, in concorso tra loro, si sarebbero impossessati, infatti, di 715 euro sottratti ad un uomo, costretto a entrare in un appartamento di via Rivocati e minacciato di essere denunciato per violenza sessuale se non avesse consegnato i soldi. I fatti risalgono allo scorso dicembre 2014.