28
Mar

Cosenza, Bonofiglio nuovo consulente per la prevenzione delle illegalità

comune-cosenza

Il sindaco Mario Occhiuto ha conferito l’incarico di consulente per la prevenzione delle illegalità al professore Gianfranco Bonofiglio.

L’incarico è a titolo gratuito e non prevede alcun onere per l’amministrazione comunale. Bonofiglio, 55 anni, è docente alle scuole medie superiori e giornalista pubblicista. Da sempre attento alle tematiche della devianza e della lotta alla criminalità, ha scritto nel 2003 il libro ‘La città oscura’ (Falco editore) dedicato alla guerra all’interno delle cosche che interesso’ Cosenza nella seconda meta’ degli anni Settanta.

“Il nostro intento è quello di promuovere azioni per la cultura della legalità tra le nuove generazioni – afferma il sindaco Occhiuto – A tal fine riteniamo che sia fondamentale coinvolgere il mondo della scuola in un progetto esperienziale che guardi al valore supremo e irrinunciabile della convivenza civile e democratica.”