20
Nov

Cosenza: arrestato boss di ‘ndrangheta

I carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Cosenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Mario Gatto, pluripregiudicato 45enne, già sottoposto alla sorveglianza speciale e ritenuto attuale reggente della cosca di ‘ndrangheta Lanzino-Ruà egemone in provincia di Cosenza. Il provvedimento è stato emesso dalla Corte d’assise d’appello di Catanzaro sulla scorta delle indagini coordinate dal procuratore Lombardo, dal procuratore Aggiunto Bombardieri e dal sostituto procuratore Bruni, e condotte dal nucleo investigativo del reparto operativo. Dalle indagini è emerso che Gatto, dal 23 dicembre 2013, data della scarcerazione per decorrenza dei termini, ha ripreso stabilmente i contatti con soggetti contigui alla cosca Lanzino-Ruà, pur essendo sottoposto alla misura della libertà vigilata e della sorveglianza speciale.