02
Dic

Corigliano Calabro (CS): non mandano i figli a scuola, 22 genitori denunciati

I carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro (CS), al termine di un’indagine sulla dispersione scolastica, hanno denunciato 22 genitori. Dalle indagini, infatti, è emerso che i genitori, residenti nei comuni di Trebisacce e Cassano allo Ionio, non hanno garantito ai loro figli minorenni la frequenza scolastica. I carabinieri di Corigliano, negli ultimi due anni, hanno già denunciato alla Procura oltre 50 persone.