11
Gen

Convegno Italia-Russia a Reggio C., Trani (General Invest): “investire nel settore turistico”

“C’è una Russia completamente diversa da quella di due o tre anni fa. Più forte. Che ha saputo reagire agli attacchi finanziari degli ultimi anni”. Lo ha detto Vincenzo Trani, presidente di ‘General Invest Group’ che ha organizzato a Reggio Calabria un confronto sulle sinergie internazionali tra Italia e Russia per favorire la crescita economica dei territori. “Nei rapporti commerciali con la Russia – ha ancora detto Trani – non ci sono molti imprenditori meridionali. E’ giunto il momento più adatto per investire, soprattutto nel settore del turismo che è il settore principale. E spero che il potenziale presente sappia apprezzare oggi le opportunità che saranno illustrate oggi nel corso di questo incontro”. Sergey Razov, ambasciatore straordinario e pleniopotenziario della Federazione russa in Italia e nella Repubblica di San Marino, ha detto di riporre grande fiducia nel futuro “nonostante – ha spiegato – le vicende economiche che hanno determinato una riduzione molto drastica degli scambi commerciali, crollati, dai 54 mld di dollari del 2013, ai 32 mld del 2015”. Qiundi ha indicato nell’agricoltura e nel turismo due settori su cui puntare.