04
Lug

Cocos Island, l’isola del tesoro è in Costa Rica

La Cocos Marina Conservarion Area è riconosciuta in tutto il mondo come riserva di biodiversità. Un sito di eccezionale bellezza paesaggistica, nella top ten dei migliori siti per immersioni ricreative al mondo. Coco Island si trova nell’Oceano Pacifico del Costa Rica, a una distanza approssimativa di 496 km a sud-ovest di Cabo Blanco, nella penisola di Nicoya. L’isola fa parte del corridoio marino del Pacifico tropicale orientale. È un’area protetta protetta dal 23 giugno 2011, ha una superficie di 24 chilometri quadrati e un’area marina di 12 miglia nautiche, ha una vegetazione abbondante e una particolare biodiversità.

Il sito, nel 1997, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO; Sito di Ramsar dal 1998 e patrimonio storico del Costa Rica nel 2002.

Negli ultimi anni l’isola è stata segnata dalla pesca illegale, che minaccia il 30% dei siti del patrimonio mondiale marino. Per questo motivo, l’Unesco si è fatto promotore di una serie di iniziative di contrasto della pesca illegale favorendo l’installazione di radar che aumenteranno in modo significativo la capacità di monitoraggio ed avviando una campagna di crowdfunding che ha raccolto 200.000 dollari per l’acquisto di una nuova barca. L’Unesco ha inoltre supportato la costituzione di un nuovo centro di sorveglianza.

Isla de Coco