25
Nov

Civati (Pd): “a Catanzaro vado bene, a Crotone no. Ci sono logiche locali”.

Pippo Civati, candidato alla segreteria nazionale Pd, è intervenuto durante un incontro a Taranto, nella sede del call center “Teleperformance”. “Il risultato di circolo è un risultato complesso. “La vicenda delle tessere, – continua Civati – il mio rigore straordinario nel non farne a macchinetta e non portare pullman di amici come è stato fatto da altri mi ha penalizzato”. Cosa ho fatto a quelli di Vibo Valentia, ad esempio, per fare l’1%? Cosa è successo per la Calabria, tra Crotone e Catanzaro? A Catanzaro vado benissimo e a Crotone male. Forse ci sono logiche locali”.