01
Ott

Il “Cimitero dei treni” di Uyuni

Nella polverosa cittadina di Uyuni si trova il “Cementerio de Trenes” o Great Train Graveyard. Il cimitero è segnalato solo da un piccolo cartello che spiega molto poco sul sito. Qui si possono visitare le vecchie carrozze del treno arrugginite e scattare alcune belle foto da aggiungere a quello che è sicuramente l’album più straordinario mai riempito. Uyuni è stato un importante snodo di trasporto per i treni in Sud America dalla fine del XIX secolo. I piani di espansione e costruzione di una rete ancora più grande di treni da Uyuni nel 19° secolo furono interrotti dal crollo dell’industria mineraria negli anni ’40. Molti treni importati dalla Gran Bretagna furono abbandonati a pochi chilometri dal centro cittadino.

Naturalmente, i resti oggi sono molto diversi da quelli che si trovavano qui 70 anni fa. Innanzitutto, molti pezzi di metallo sono stati rubati e poi la forza dei venti salati di Salar de Uyuni hanno corroso tutto il metallo.

Il “Cimitero dei treni” di Uyuni