14
Lug

Čičmany, il villaggio ricamato

Il pittoresco villaggio di Čičman, si trova vicino alla sorgente del fiume Rajčianka nelle colline di Strážov in Slovacchia. La prima menzione storica del villaggio risale al 1272 . Il nome Čičmany ha probabilmente un’origine indoeuropea, che significa “un insediamento sulle colline – Vrchovany” . Il paese è noto per la sua antica e unica architettura, i temi degli ornamenti sulle case sono ispirati al ricamo fatto a mano. Tra il 1907 e il 1921, il villaggio fu colpito da numerosi incendi. Nuove case furono costruite come quelle originali, ma in legno. Il complesso di architettura popolare di Čičmany è sito storico di conservazione dal 1977.

Dagli edifici in mattoni del villaggio, tè consigliata una visita presso la chiesa barocca dell’elevazione di Santa Croce, costruita sulle ceneri di un precedente edificio, probabilmente il campanile del 1669, da un donatore Pavol Šeréni. Nella parte alta del villaggio si trova un maniero conservato, costruito in stile barocco.