28
Ott

Chizzoniti: mi candido a Sindaco di Reggio Calabria

Il presidente della commissione speciale di Vigilanza del consiglio regionale, Aurelio Chizzoniti, ha ufficializzato, nel corso di una conferenza stampa, la decisione di candidarsi a sindaco di Reggio Calabria. «Il “nuovismo” di questi ultimi venti anni – ha detto Chizzoniti alla presenza di numerosi cittadini – ha comportato non solo l’azzeramento dei vecchi partiti politici, ma anche l’abbattimento degli steccati ideologici. Il filo conduttore ideale che guiderà la mia esperienza è già fissato nell’articolo 97 della Costituzione repubblicana: imparzialità e buon andamento della pubblica amministrazione, responsabilità dei funzionari, accesso all’impiego mediante pubblico concorso».
Secondo Chgizzonit, le questioni da affrontare prioritariamente sono: lotta alla prostituzione nelle pubbliche vie, colpire chi occupa gli spazi pubblici, imporre ai taxisti l’uso del tassametro, controllo dei lavori pubblici e delle manutenzioni, gestione dei servizi idrici integratie risoluzione delle vertenze di Leonia e Multiservizi, garantendo comunque i livelli occupazionali.