07
Dic

Cgil, Cisl e Uil: 11 dicembre sciopero degli Lsu-Lpu calabresi

È stato proclamato per mercoledì 11 dicembre lo sciopero degli lsu e lpu calabresi. È quanto deciso da Cgil, Cisl e Uil che hanno indetto la mobilitazione per rivendicare la piena stabilizzazione dei lavoratori del bacino del precariato storico della regione. «Lo sciopero – annunciano i sindacati – si articolerà con l’astensione dal lavoro e con manifestazioni pubbliche». Intanto su questo tema i deputati calabresi del centrosinistra hanno annunciato la presentazione in commissione Bilancio alla Camera di «una serie di emendamenti alla Legge di Stabilità per avviare il processo di contrattualizzazione e di stabilizzazione degli oltre cinquemila Lsu e Lpu calabresi».