03
Lug

Cau Vang, il ponte sorretto dalle mani di un “gigante”

Quando si attraversa il ponte Cau Vang si ha la sensazione di camminare su un nastro sorretto dalle mani di un gigante. La vista a 1400 metri d’altezza è mozzafiato come i meravigliosi paesaggi del Vietnam. Il ponte si trova a Da Nang, nel giardino Thien Thai, l’area turistica di Ba Na Hills fondata nel 1919. Nonostante l’altezza e la distanza dal centro, raggiungere il ponte è semplice. E’ stata progettata e costruita in tempi record una funivia, la più lunga al mondo.

Quasi 5800 metri percorribili in poco più di 15 minuti per raggiungere il “Ponte dorato”.

Chi lo percorre ha l’impressione di camminare sulle nuvole, di “attraversare il paradiso”. Una sensazione spirituale, quasi divina, amplificata dai bellissimi fiori viola di Lobelia che costeggiano il ponte.

 

Il ponte dorato Cau Vang