16
Lug

Calcio, la storia di Sánchez Miño: dal Boca Jrs in Italia grazie ai parenti di Soveria Mannelli

Il Torino sta trattando ad oltranza l’acquisto di Juan Sánchez Miño, 24enne centrocampista del Boca Juniors. Il ritardo nella conclusione dell’affare è legato ad un problema di passaporto. Il giocatore è extracomunitario ma il club granata sembra aver trovato la soluzione in Calabria. Sì perchè Sánchez Miño, ha parenti a Soveria Mannelli (provincia di Catanzaro), piccolo comune dal quale partirono gli avi del giocatore in cerca di fortuna in Argentina. Se fossero confermate le origini italiane del giocatore, l’ingaggio non sarebbe un problema e il “Pickle” potrebbe vestire così la maglia granata ed approdare in Serie A.