12
Nov

Calabria, sindacati: sciopero generale a Cosenza

E’ iniziato il periodo di scioperi indetti dai sindacati contro la legge di Stabilità. Interessate le principali regioni italiane, Calabria compresa. Le proteste si inseriscono all’interno della mobilitazione nazionale annunciata il 21 ottobre scorso da Cgil, Cisl e Uil; uno sciopero di quattro ore per protestare contro la Legge di Stabilità in discussione in parlamento, che a detta dei sindacati contiene provvedimenti deboli e insufficienti che graveranno ancora sulle famiglie italiane.

L’inizio è fissato già da oggi in Calabria con uno sciopero generale a Cosenza, mentre domani 12 novembre toccherà alla Basilicata con Potenza e Matera.