09
Mar

Calabria, crollo viadotto “Italia”: individuati due consulenti dal Pm di Castrovillari

Sono stati individuati dalla Procura della Repubblica di Castrovillari (CS), due consulenti che avranno il compito di controllare e ed effettuare le dovute verifiche sul viadotto “Italia” sull’autostrada A3 dove, lo ricordiamo, ha perso la vita un giovane operaio dopo il crollo di una campata. Ai due consulenti, la Procura affiderà l’incarico di effettuare il primo sopralluogo e la verifica dell’intera struttura. Secondo gli inquirenti, infatti, manca la certezza della sicurezza della struttura e, per questi motivi, l’area rimarrà ancora sotto sequestro.