18
Gen

Calabria ancora nella morsa del gelo: -18 in Sila. Domani ancora neve e venti forti

Continua l’ondata di freddo gelido sulla Calabria  dove, nelle ultime ore, le temperature hanno subito un brusco calo. Questa notte, in Sila, i termometri hanno segnato un -18, poco superiori a Camigliatello, dove il termometro ha toccato quota -13. Notte gelida anche a Cosenza, -4 gradi, 1 grado a Catanzaro, 2 invece a Vibo Valentia mentre a Reggio Calabria la colonnina ha toccato quota 4 gradi. Per quanto riguarda le previsioni per le prossime ore, il dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse. Dalla mattina di domani, martedì 19 gennaio, sono previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Basilicata, Calabria e Sicilia, che risulteranno a carattere nevoso al di sopra dei 300-500 metri sulla Basilicata e sulla Calabria settentrionale, al di sopra dei 500-800 metri sulla Calabria centro-meridionale.  L’avviso prevede, inoltre, venti forti dai quadranti orientali su Basilicata, Calabria e Sicilia centro-orientale, con temporanei rinforzi fino a burrasca. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani criticità gialla per rischio idrogeologico in Calabria.