27
Mar

Calabria, allarme rosso per il maltempo: Falerna (Cz) inghiottita dalla pioggia

Allerta meteo estrema, oggi, in tutta la Calabria. Torna la paura nella nostra regione, con la primavera che tarda ad arrivare e la pioggia che continua a mettere in ginocchio interi comuni. Il rischio alluvioni aumenta anche la paura per possibili frane e smottamenti, la Regione è colpita dal forte maltempo, soprattutto in provincia di Reggio Calabria dove sono alte sono segnalata piogge alluvionali mentre le scuole sono chiuse. I bollettini della protezione civile nazionale sono stati chiari: criticità rossa, in tutta la provincia di Reggio Calabria e criticità arancione, nel resto della Regione.

Questa mattina Falerna, nel catanzarese, si è svegliata ricoperta dal fango e dalla pioggia ed è completamente bloccata. Una vera e propria alluvione, che ha colpito il piccolo comune e che ha costretto i vigili del fuoco, ancora al lavoro, ad un pronto intervento. Bloccato il tratto della strada statale che collega Gizzeria a Falerna, con la strada inaccessibile a causa della pioggia e gli uomini dell’Anas presenti sul posto. Un tratto della S.S. è stato completamente distrutto, un sottopasso non ha retto ed ha ceduto. Sul posto sono intervenuti gli uomini dell’Anas che hanno provveduto a bloccare e deviare il traffico: “sulla strada statale 18 ‘Tirrena Inferiore’ un tratto e’ provvisoriamente chiuso al traffico tra Amantea e Campora S.Giovanni/Innesto SS18 Dir/Innesto SS108, in entrambe le direzioni, a causa di un allagamento al km 364,8, in localita’ Gizzeria Lido, in provincia di Catanzaro. Le deviazioni sono segnalate in loco”. Il centro abitato è isolato e le vie d’accesso sono completamente bloccate.

Falerna (Cz) (Foto Rosario Macchione)