27
Nov

Calabrese ucciso a Reggiolo: indaga la Dda

calabrese ucciso Reggiolo

Venerdì, a Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia, il crotonese di 31 anni, Francesco Citro, è stato assassinato a colpi di pistola sulla porta di casa.

Ora, le indagini sul suo omicidio, passeranno nelle mani della Direzione distrettuale antimafia.

Nel pomeriggio a Bologna è previsto un incontro tra il procuratore Giuseppe Amato, coordinatore della direzione distrettuale antimafia, il Pm Stefano Orsi, sempre della Dda e il sostituto procuratore di Reggio Emilia, Valentina Salvi, per fare un punto investigativo.