09
Apr

Briatico (VV): sottratti quasi 100 mila euro ai clienti, indagato dipendente Ufficio Postale

Chiuse le indagini, disposte dal Pm di Vibo Valentia, Santi Cutroneo, nei confronti di un impiegato dell’Ufficio Postale di Briatico, accusato di aver falsificato le firme di otto clienti nella compilazione della modulistica che viene solitamente utilizzata per effettuare i prelievi e i versamenti di denaro dai libretti di risparmio. Secondo le indagini, infatti, l’uomo nel periodo compreso tra settembre 2013 e maggio 2014, avrebbe sottratto una cifra di poco inferiore a 100 mila euro e ora, dovrà rispondere del reato di peculato e sostituzione di persona.