12
Feb

Bit 2015, “Rete Destinazione Sud”: il turismo del Mezzogiorno unito per conquistare i mercati internazionali

Nasce Rete Destinazione Sud, la prima rete di imprese per il rilancio del turismo nel Sud Italia. La rete di imprese, presentata oggi alla Borsa Internazionale del Turismo di scena a Milano, ha l’obiettivo di potenziare la competitività del sistema turistico meridionale, sviluppando azioni comuni di promozione e commercializzazione, valorizzando l’offerta turistica relativa a risorse artistiche, culturali ed enogastronomiche del territorio, per attirare visitatori provenienti da nuovi mercati e favorire la destagionalizzazione. Rete Destinazione Sud pone come obiettivi principali la creazione di sinergie tra operatori della filiera turistica di tutto il Sud Italia, per creare un prodotto turistico per il sud Italia, valorizzarlo, promuoverlo e commercializzarlo sul mercato in modalità on line per consentire l’acquisto in tempo reale garantendo una reale fruizione dei territorio del Sud Italia.

Contrastante, come sempre, la risposta del sud: secondo il Presidente del Comitato di Gestione del progetto “accanto all’entusiasmo iniziale si è sempre affiancato un po’ di scetticismo. Molti infatti dubitavano della effettiva realizzazione di un prodotto così innovativo che invece vede oggi coinvolte 4 regioni (Campania, Puglia, Basilicata e Calabria) e alle quali presto si aggiungeranno anche Sicilia e Sardegna”.