10
Lug

Bisignano (CS): coltivazione e spaccio di marijuana, arrestato un 36enne

Questa mattina, gli uomini della Squadra Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine, hanno tratto in arresto un uomo di 36 anni, Valerio Prezioso, residente a Bisignano (CS). L’accusa per il 36enne è di coltivazione, lavorazione e vendita di marijuana. Durante una perquisizione domiciliare, infatti, nel garage sono stati rinvenuti numerosi involucri sottovuoto contenenti marijuana e ulteriori buste pronte per essere confezionate, per un totale di 1.350 Kg di droga, oltre che un bilancino, un vaso contenente alcool puro con all’interno sostanza stupefacente e sei piante di marijuana alte un metro, presenti all’esterno dell’abitazione. Gli agenti, inoltre, hanno rinvenuto all’interno delle tasche di Prezioso, anche alcuni appunti con nomi e numeri connessi, presumibilmente, all’attività di spaccio. Alla vista degli agenti l’uomo avrebbe prima cercato di disfarsi della droga gettandola nel water, poi ha aizzato tre cani di grossa taglia contro i poliziotti che, comunque, sono riusciti a rendere inoffensivi.