10
Dic

Asp Cosenza: nessun esposto contro studi odontoiatrici illegali

La direzione generale dell’Azienda Sanitaria provinciale di Cosenza non ha inoltrato alcun esposto alla magistratura per segnalare situazioni di illegalità negli studi odontoiatrici. Lo precisa all’Agi il direttore generale Gianfranco Scarpelli. Il manager precisa di aver ricevuto copia di un esposto inoltrata da un’associazione, ma di non aver presentato, a sua volta, alcuna denuncia.